Autore Topic: Betting e trading sportivo  (Letto 321 volte)

Description:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MCTrader

  • Moneywanter Baby
  • *
  • Post: 5
  • Punteggio feedback: 0
Betting e trading sportivo
« il: 12 Giugno 2017, 12:31:35 »
Buongiorno a tutti,
sono nuovo del forum e , diciamo, sono capitato qui per caso  ;) anche se, come dico sempre, il caso e tanto meno la fortuna non esistono.
La differenza, nel betting così come nel trading sportivo, la fa la conoscenza o l'assenza di questa.
Mi accosto a voi con umiltà ma allo stesso tempo non posso negare ciò che sono, ovvero un bettor e trader professionista.
Ho dato una lettura ai vari post e , perdonatemi lo dico senza alcuna presunzione, scorgo quello che il web nella sua totalità offre, ovvero la ricerca del modo in cui ottenere guadagni rapidi e consistenti.
Nel betting e nel trading si possono ottenere profitti consistenti ma questo passando attraverso il concetto cardine, che questa è una professione.
Come ogni professione che si rispetti va considerata nel rispetto di una conoscenza base che , nella maggior parte dei casi, è completamente assente.
Quindi , nel tempo che potrò, mi metto a vostra disposizione.

Un saluto a tutti

Offline lucapinerolo

  • Great Moneywanter
  • *****
  • Post: 703
  • Punteggio feedback: 11
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #1 il: 12 Giugno 2017, 13:55:27 »
Ciao Mauro, benvenuto nel forum. Cosa fai di particolare con le scommesse? Con che piattaforme lavori? Raccontaci qualcosa di più della tua professione  :thumbup:
Per aggiungermi a skype cercami come kenpippo , su telegram come @spettro75

"" E poi non ho bisogno di alcuna finanziaria, io sono un investitore immobiliare professionista e 30'000 euro se vuoi te li finanzio io in 12 ore!!! "" Dal cazzaro secondo investorffx

Offline MCTrader

  • Moneywanter Baby
  • *
  • Post: 5
  • Punteggio feedback: 0
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #2 il: 12 Giugno 2017, 14:04:51 »
Ciao,
lavoro sia come bettor professionista che come trader.
Neanche a dirti che ovviamente per il trading uso Betfair mentre per il betting i book che offrono le migliori garanzie (quote più alte, alti volumi, affidabilità prelievi, conti no-freeze), quindi tendenzialmente Pinnaclesport, Sbobet, 5Dimes.
Nel betting lavoro quasi esclusivamente con gli asian handicap anche se ormai da tempo il mio tempo è speso quasi esclusivamente nel trading.
Oltre a questo tengo corsi non solo relativi all'ambito scommesse ma anche all'area crescita personale.
Se avete curiosità o dubbi relativi a questi "mondi" chiedete pure, se posso do una mano volentieri

Offline lucapinerolo

  • Great Moneywanter
  • *****
  • Post: 703
  • Punteggio feedback: 11
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #3 il: 12 Giugno 2017, 16:10:07 »
eheh, io lavoro da 4 anni solo come scommettitore, hasian handicap e similari, però una mia mancanza grandissima è sempre stata il trading sportivo... mi piacerebbe tantissimo saperne di più sul campo. Se ti va possiamo scambiare qualche parola, se hai skype ( mi trovi con kenpippo ) oppure telegram ( @spettro75 ) mi farebbe molto piacere
Per aggiungermi a skype cercami come kenpippo , su telegram come @spettro75

"" E poi non ho bisogno di alcuna finanziaria, io sono un investitore immobiliare professionista e 30'000 euro se vuoi te li finanzio io in 12 ore!!! "" Dal cazzaro secondo investorffx

Offline MCTrader

  • Moneywanter Baby
  • *
  • Post: 5
  • Punteggio feedback: 0
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #4 il: 12 Giugno 2017, 16:11:58 »
perche no! OK tra l'altro sei il tuo nick ti rende giustizia ;D sei di Pinerolo...io li vicino...comunque ti contatto su skype appena possibile ok?

Offline lucapinerolo

  • Great Moneywanter
  • *****
  • Post: 703
  • Punteggio feedback: 11
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #5 il: 12 Giugno 2017, 17:25:01 »
spettacolo sisi non mi sono mai nascosto , ho vissuto 38 anni a pinerolo,  ora abito a 8km da la, ho messo su famiglia  :). Quando vuoi non dovresti faticare a trovarmi
Per aggiungermi a skype cercami come kenpippo , su telegram come @spettro75

"" E poi non ho bisogno di alcuna finanziaria, io sono un investitore immobiliare professionista e 30'000 euro se vuoi te li finanzio io in 12 ore!!! "" Dal cazzaro secondo investorffx

Offline smartmouse

  • Administrator
  • Great Moneywanter
  • *****
  • Post: 9040
  • Punteggio feedback: 68
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #6 il: 12 Giugno 2017, 18:32:48 »
Ehi, però poi rendete pubblico qualcosa, in modo da far leggere anche a noi!
Don't stay in bed, unless you can make money in bed.

Offline MCTrader

  • Moneywanter Baby
  • *
  • Post: 5
  • Punteggio feedback: 0
Re:Betting e trading sportivo
« Risposta #7 il: 13 Giugno 2017, 08:15:08 »
Ciao,
non vi preoccupate se avete qualsivoglia quesito chiedete pure, io rispondo.
Mi fa piacere se posso contribuire a spazzare via quell'alone di falsi condizionamenti legati al betting e al trading sportivo.
A proposito per chi avesse voglia di verificare, lo sapete che il 2% circa degli utilizzatori di bookmaker o piattaforme di trading è costantemente in profitto anno dopo anno mentre il 98% di essi costituisce il profitto dei book?
Dico utilizzatori e non scommettitori perchè il concetto di scommessa è sbagliato di per se, io non sono uno scommettitore e ciò che faccio non è mai gioco d'azzardo.
Pensateci...la sola parola scommessa significa azzardo ovvero affidare il verificarsi di un evento a situazioni casuali e aleatorie.
Sicuramente avete letto o sentito che noi prof non utilizziamo mai le scommesse multiple e questo è vero...ma vi siete mai chiesti il perchè?
Probabilmente molti di voi lo sanno ma altrettanti ne sono all'oscuro e , anzi, forse non si sono mai posti la domanda.
Lo so parrebbe un concetto semplice, banali , quasi scontato eppure questo fa parte delle basi...anzi a dirvela tutta è una conseguenza delle basi.
Facendo riferimento alla mia esperienza di "docente" nel formare investitori consapevoli e , sopratutto, in profitto, posso dirvi che molti si cimentano in questo mondo ma pochi, pochissimi sanno ciò che fanno.
Ripeto, questa è una professione e come tale va appresa e trattata.
D'altronde vi rivolgereste mai ad un medico che ha studiato da autodidatta? Non credo...
E non credo che a nessuno piaccia mettere in gioco il denaro, spesso duramente sudato, per un azzardo.
Quindi se il 98% lo fa è perchè è inconsapevole....oppure pazzo...
Io sono qui, chiedete e per tutto ciò che è lecito  ;D vi risponderò.